remarketing Google Analytics
Remarketing dinamico con Google Analytics

Con il remarketing dinamico, puoi indirizzare gli annunci agli utenti in modo ancora più preciso utilizzando gli attributi specifici per i verticali.

Il Remarketing dinamico con Analytics ti consente di impostare un target specifico più preciso per gli annunci di remarketing. Ti permette di individuare un target in base al contenuto o ai prodotti che i clienti hanno precedentemente visualizzato sul tuo sito, al contenuto e ai prodotti correlati che generano il miglior rendimento, alle cronologie di acquisto e ai dati demografici.

remarketing dinamico

Ad esempio, Google Merchandise Store può raccogliere gli ID prodotto dagli articoli che gli utenti hanno visualizzato sul sito web per poi pubblicizzare quei prodotti a quegli stessi utenti e riportarli al sito web dello Store, invogliandoli a effettuare acquisti.

Per impostare il remarketing dinamico, devi prima collegare i tuoi account Google Ads e Analytics, poi devi attivare le funzioni pubblicitarie nel modo illustrato in precedenza. Anche le attività di vendita al dettaglio dovranno collegare i propri account Google Ads al Google Merchant Center. Il Merchant Center è un sito web che consente agli acquirenti di vedere il tuo inventario online e in-store. Le campagne di remarketing dinamico possono utilizzare questi dati di prodotto per personalizzare al meglio gli annunci.

Per collegare il tuo account Google Ads, accedi al Merchant Center e aggiungi il tuo ID cliente Google Ads.

Per abilitare il remarketing dinamico, dovrai:

  • Trovare i tuoi attributi verticali per il remarketing dinamico, creare le dimensioni personalizzate e aggiornare i tag del tuo sito web
  • Creare segmenti di pubblico per il remarketing dinamico
  • Creare attributi per il remarketing dinamico
  • Infine, creare la campagna di remarketing dinamico in Google Ads

Puoi trovare l’elenco di attributi verticali per il remarketing dinamico nell’Help Center di Google Analytics.

Poiché il settore di Google Merchandise Store è la vendita al dettaglio, utilizzeremo l’attributo di verticale Vendita al dettaglio. Puoi notare che esistono attributi necessari e facoltativi. Per monitorare i prodotti visualizzati dall’utente, la pagina in cui si trova l’utente e il valore totale dei prodotti visualizzati, quando imposti la Dimensione personalizzata devi utilizzare tutti e tre gli attributi.

Una volta stabiliti gli attributi di verticale da utilizzare, puoi impostare le dimensioni personalizzate utilizzando ogni attributo di verticale come nome di ogni dimensione. Questo ti permette di comprendere in che modo Google Analytics registra quanto archiviato in Dimensioni personalizzate.

remarketing dinamico Google Analytics

Quando salvi le tue dimensioni personalizzate, Analytics ti fornisce il codice di monitoraggio da inserire nelle pagine in cui vengono visualizzati i tuoi prodotti. Inoltre, potresti avere la necessità di creare dei codici aggiuntivi per inviare informazioni quali ID di prodotto, tipo di pagina e valore totale.

Una volta aggiunto il codice alle pagine del tuo sito web, puoi creare segmenti di pubblico di remarketing dinamico utilizzando le dimensioni personalizzate che hai definito. Questi segmenti di pubblico possono includere:

  • utenti generici che hanno visualizzato la tua home page o una delle tue categorie o pagine di prodotto;
  • utenti che hanno visualizzato una pagina dei risultati della rete di ricerca sul tuo sito web;
  • utenti che hanno visualizzato elenchi di prodotti o pagine con i dettagli dei prodotti;
  • utenti che hanno abbandonato i loro carrelli degli acquisti;
  • oppure utenti che hanno precedentemente effettuato una conversione.

Puoi creare questi segmenti di pubblico nello stesso modo in cui crei i segmenti di pubblico di remarketing, utilizzando i segmenti dalle dimensioni personalizzate. Puoi inoltre importare un segmento di pubblico di remarketing preconfigurato nel tuo account Analytics in base alla verticale dell’attività.

Dopo avere aggiunto gli attributi di verticale ai tag di pagina e avere creato i segmenti di pubblico per il remarketing, devi creare gli attributi dinamici sulla base degli attributi di verticale e collegarli al tuo account Google Ads.

  • Vai alla proprietà in cui desideri creare gli attributi dinamici.
  • In Proprietà, fai clic su Definizioni segmenti di pubblico, poi su Attributi dinamici.
  • Fai clic su Nuovo attributo.
  • Prima seleziona il tipo di attività. Questa sarà la verticale che desideri (ad esempio: Vendita al dettaglio o Voli).
  • In Vista seleziona la vista Analytics nella quale sono disponibili i dati degli attributi dinamici.
  • In Account di destinazione, seleziona l’account Google Ads che vuoi collegare agli Attributi dinamici.
  • Poi, fai clic su Passaggio successivo.
  • In Attributi dinamici, seleziona gli attributi di verticale che hai aggiunto ai tag della tua pagina e fai clic su Salva.

dynamic attribute linking

Ora, puoi creare le tue campagne di remarketing dinamico. Una volta che hai impostato la tua campagna Google Ads, potrai attirare nuovamente i tuoi segmenti di pubblico sul contenuto visualizzato in precedenza sul tuo sito.

Commenti

Scrivi il primo commento

Il tuo feedback