Campagne SEM efficaci grazie alla pertinenza
Come creare campagne SEM efficaci grazie alla pertinenza

Per essere un inserzionista di successo, devi creare annunci che aiutino gli utenti a trovare quello che stanno cercando: se ci riesci, i motori di ricerca ti ricompenseranno. In questo post, scopriremo:

  • come sono strutturate le campagne SEM
  • come sfruttarne la struttura per ottenere pertinenza
  • i vantaggi derivanti dalla pertinenza

 

– Google Digital Garage


L’importanza della pertinenza per le campagne SEM

Osserveremo la struttura delle campagne SEM per capire come realizzare una campagna che centri l’obiettivo. Sei pronto a diventare un vero maestro del SEM ? Bene, iniziamo subito allora!

Il termine “pertinenza” può essere piuttosto criptico, ma è facilmente comprensibile se lo consideriamo dal punto di vista di chi utilizza i motori di ricerca. Per esempio, eseguiamo la ricerca di fotografo di matrimoni e diamo un’occhiata ad alcuni degli annunci che vengono visualizzati.

Eccone tre.

Il primo titolo è Fotografo di matrimoni, seguito da informazioni su tariffe e opzioni. Questa inserzione è estremamente pertinente, perché il titolo coincide con la nostra ricerca e in più include molte informazioni utili.

Il secondo titolo dice Foto per matrimoni in pose naturali e include informazioni sul tipo di foto offerte. Questo annuncio è abbastanza pertinente, ma meno del primo, in quanto il titolo non coincide perfettamente con i termini della ricerca. In generale, i motori di ricerca considerano questo annuncio meno pertinente.

Il terzo titolo mostra Fotografo di matrimoni, ma sembra la pubblicità di un sito che vende poster. Questo non è pertinente alla nostra ricerca.

Quando si parla di pertinenza, i motori di ricerca prendono in considerazione anche la prima pagina che viene visualizzata dopo aver fatto clic sull’annuncio, che si chiama “landing page” o pagina di destinazione.

Questo cosa significa per noi? Così come l’annuncio deve essere pertinente rispetto ai termini di ricerca inseriti, allo stesso modo la pagina di destinazione deve essere pertinente rispetto all’annuncio su cui si è fatto clic.

Logico, no? Benissimo, andiamo avanti.
La pertinenza è un fattore importante per i motori di ricerca: dopo tutto il loro compito è proprio individuare risultati pertinenti rispetto alla ricerca effettuata, inclusi annunci pertinenti. La pertinenza è anche molto importante per le attività che fanno pubblicità sui motori di ricerca.

Innanzi tutto, i motori di ricerca premiano gli annunci pertinenti con posizioni migliori sulla pagina dei risultati, mostrandoli più in alto.

Inoltre, se i tuoi annunci sono più pertinenti rispetto a quelli della concorrenza, otterrai lo stesso traffico a un prezzo inferiore.

Quindi prestare molta attenzione alla pertinenza ha decisamente senso.

Come strutturare le campagne SEM per ottenere un migliore livello di pertinenza

Pensa al tuo piano SEM come a un albero capovolto. In cima c’è il tuo account, che puoi creare su Google Ads, Bing Ads o su altri motori di ricerca.

All’interno dell’account ci sono le campagne. Per ogni campagna devi prendere decisioni importanti, come il budget giornaliero, le zone o i paesi in cui desideri pubblicare gli annunci e i network pubblicitari che intendi usare.

All’interno di ogni campagna puoi creare più gruppi di annunci, vale a dire una serie di parole chiave e relativi annunci.

Organizzare il tuo account in questo modo ti aiuterà a mostrare gli annunci più rilevanti.

Per capire meglio come funziona, facciamo un altro esempio sempre con il nostro fotografo.
Immagina di essere un fotografo e di essere specializzato in vari tipi di fotografia, come matrimoni, bambini e ritratti di famiglia. Ciascuna specialità include prodotti diversi, quindi dovrai suddividerli in campagne diverse.

All’interno di ogni campagna dovrai creare gruppi di annunci per ogni tipo di prodotto. Per esempio, nella campagna fotografo di matrimoni puoi creare gruppi di annunci per foto di fidanzamento, ritratti di spose, foto per matrimoni in pose naturali e altro ancora.

All’interno del gruppo di annunci per foto di bambini puoi aggiungere parole chiave pertinenti, come fotografia per bambini o foto di neonati. Ora puoi scrivere un annuncio che corrisponda alle parole chiave, per esempio

Fotografia per bambini
Eseguiamo splendide foto di neonati.
Tariffe convenienti. Prenota subito!

Se qualcuno eseguisse una ricerca con fotografia per bambini come parola chiave, quest’annuncio sarebbe pertinente.

 

Ricapitolando

Qualsiasi tipo di attività tu abbia, le tue campagne SEM devono avere una struttura solida e ben concepita.

Suddividendo i prodotti o servizi in campagne e gruppi di annunci separati, potrai mostrare annunci che aiutano i clienti a trovare ciò che stanno cercando: un risultato vincente per tutti!

 


This post has been taken from the video lessons freely available on Google Digital Garage. Digital Garage by Google offers a range of Digital Skills tutorials, is a free service that helps you increase your knowledge of all things digital, from websites and tracking to online marketing and beyond. You can find a range of subjects, designed to help you grow your digital knowledge from Social Media to Search Engines.


 

Hai in mente un progetto per far crescere la tua attività e ti serve aiuto per poterlo realizzare?

In KAUKY.COM siamo una squadra di specialisti del web.
Progettiamo e sviluppiamo soluzioni digitali “creative” e “result-oriented”.
Lavoriamo con impegno e professionalità al fianco dei nostri clienti, per contribuire al successo dei loro progetti.

 

Contattaci per maggiori informazioni

Commenti

Scrivi il primo commento

Il tuo feedback