Cosa rende efficace una parola chiave
Cosa rende efficace una parola chiave?

Quando inizi una nuova campagna di marketing per i motori di ricerca (SEM), è importante capire cosa rende efficace una parola chiave. Di seguito scopriremo i fattori da considerare prima di fare un’offerta per le parole chiave, tra cui:

  • pertinenza
  • traffico
  • concorrenza

 

– Google Digital Garage


Approfondiremo alcuni aspetti del search engine marketing (SEM), o anche marketing per i motori di ricerca. In particolare spiegheremo cosa rende una parola chiave “efficace”.  Parleremo anche di tre fattori importanti da tenere presenti nella scelta delle parole chiave, vale a dire pertinenza, traffico e concorrenza.

Come funziona il Search Engine Marketing (SEM)?

Nel SEM, paghi ogni volta che un utente fa clic sul tuo annuncio. Quindi assicurati di spendere bene i tuoi soldi.

Immagina di essere un fotografo di matrimoni di Bologna e di aver appena aggiornato il tuo sito web: ora desideri attirare più visitatori.

Scopri che la parola chiave fotografo di matrimoni Bologna costa in media 2 € per clic. Ricorda: una “parola chiave” non deve essere necessariamente composta da una sola parola, può anche essere una frase.

Non conoscendo il valore di questi clic per la tua attività, non puoi sapere se la parola chiave prescelta sia efficace o meno.

Per esempio, se scopri che il valore medio di questi clic per la tua attività è pari a 40 €, è ragionevole affermare che la parola chiave sia efficace. D’altro canto, se il valore medio è pari a 1 €, forse è il caso di fare delle modifiche.
Misurare il valore dei clic sugli annunci ti aiuterà a sapere se le parole chiave sono efficaci o no. Ma prima di avviare una campagna non sarai in grado di misurare il valore delle parole chiave che stai generando.

Quindi come puoi eseguire una ricerca sulle parole chiave prima di aggiungerle alla tua campagna?

Hai a disposizione varie opzioni.

3 fattori per la scelta delle parole chiave

1 – Pertinenza

La prima è domandarti quanto sia pertinente la parola chiave o, per dirla diversamente, se descrive efficacemente i tuoi prodotti o servizi.

Le parole chiave che descrivono la ricerca di un fotografo di matrimoni a Bologna sono ovviamente pertinenti. Ma le parole chiave che indicano che una persona desidera eseguire personalmente le foto del suo matrimonio o che parlano di fotografia digitale ma solo in relazione a video, sono meno pertinenti.

Concentrati unicamente sulle parole chiave pertinenti rispetto alla tua attività e otterrai maggior successo.
Un altro fattore da considerare è il livello di traffico che la parola chiave può generare.

In altri termini, puoi anche compilare un elenco di parole chiave dall’elevato livello di pertinenza, ma se poi nessuno le cerca?

2 – Traffico

Cerchiamo di capire meglio.
Prendiamo come esempio la parola chiave

“fotografo di Bologna specializzato in fotografia per matrimoni in esterni”

Questa parola chiave potrebbe descrivere perfettamente la tua attività, ma essendo così specifica è improbabile che venga ricercata da molti. Se fai un’offerta per questa parola chiave, probabilmente non ti troveranno in molti.

Al contrario, una parola chiave più breve, tipo

“fotografia per matrimoni a Bologna”,

sarà sempre pertinente per la tua attività e genererà un traffico maggiore.
Gli strumenti di ricerca di parole chiave forniscono stime sul traffico, per aiutarti a decidere meglio. Ma in realtà, dovrai comunque fare più tentativi per capire quali parole chiave sono più pertinenti e catturano il traffico maggiore.

3 – Concorrenza

Ora che abbiamo capito l’importanza della pertinenza e del traffico per individuare le parole chiave giuste, passiamo a un altro fattore decisivo per determinarne l’efficacia.
Molto semplicemente, dovrai tener presente cosa sta facendo la concorrenza. Pensandoci bene, se una parola chiave è pertinente e genera molto traffico, anche i tuoi concorrenti probabilmente la useranno.
Per esempio, se prendiamo la parola chiave fotografia per matrimoni Bologna, con buona probabilità ogni fotografo di Bologna farà un’offerta per essa.

Questo non vuol dire che non devi includerla nelle tue scelte. Ma dovresti cercare parole chiave con pertinenza e traffico elevati e con poca concorrenza.

Forse una parola chiave come videofotografia per matrimoni Bologna ha meno concorrenza e descrive meglio la tua attività.

 

Ricapitolando

Quindi, quando pensiamo alle parole chiave da includere nelle nostre campagne pubblicitarie, teniamo presenti pertinenza, traffico e concorrenza.

Si tratta di trovare il giusto equilibrio tra questi tre fattori e, se lo trovi, la tua campagna inizierà col piede giusto. Ricordati di monitorare le parole chiave costantemente, così imparerai velocemente cosa funziona meglio e potrai eseguire le modifiche più appropriate in corso d’opera.

 


This post has been taken from the video lessons freely available on Google Digital Garage. Digital Garage by Google offers a range of Digital Skills tutorials, is a free service that helps you increase your knowledge of all things digital, from websites and tracking to online marketing and beyond. You can find a range of subjects, designed to help you grow your digital knowledge from Social Media to Search Engines.


 

Hai in mente un progetto per far crescere la tua attività e ti serve aiuto per poterlo realizzare?

In KAUKY.COM siamo una squadra di specialisti del web.
Progettiamo e sviluppiamo soluzioni digitali “creative” e “result-oriented”.
Lavoriamo con impegno e professionalità al fianco dei nostri clienti, per contribuire al successo dei loro progetti.

 

Contattaci per maggiori informazioni

Commenti

Scrivi il primo commento

Il tuo feedback