Ottimizzazione SEO del sito in ottica local
Strategia SEO per il posizionamento sui motori di ricerca

Cosa si intende per SEO?

Il Search Engine Marketing (SEM) è l’insieme di tutte le attività atte a migliorare la visibilità di un contenuto sui motori di ricerca. Quando tali attività riguardano risultati organici, si parla di Search Engine Optimization (SEO), quando invece riguardano annunci a pagamento, si parla di Search Engine Advertising (SEA)

Essere ben visibili sui motori di ricerca significa avere un vantaggio competitivo enorme e significa anche portare più utenti sul Sito Web o eCommerce. Una buona visibilità su Google e Bing (i principali motori di ricerca) permette di sviluppare un traffico di qualità realmente interessato alla tua attività o servizi offerti.

Alcune osservazioni:

  • Le pagine dei risultati (SERP) a seguito di una ricerca su Google sono ordinate in modo sempre diverso. Dipendono essenzialmente dal comportamento di navigazione dell’utente (di cui Google tiene traccia e memoria) incrociando i dati su tutti i suoi dispositivi utilizzati e dalla sua posizione geografica. Non esistono quindi posizionamenti assoluti ma variabili.
  • Non esistono degli indici/indicatori di valore che dicano se un sito (o una pagina) sia meglio di un altro. Il valore che determina l’ordine nelle SERP lo conoscono solo i motori di ricerca.
  • Il posizionamento organico su Google e Bing è indipendente dall’acquisto di spazi pubblicitari a pagamento e dalle attività di SEM (Search Engine Marketing) che possono comunque essere integrate allo scopo di incrementare ulteriormente la visibilità.

 

 Strategia SEO per il posizionamento sui motori di ricerca

strategia seo per il posizionamento sui motori di ricerca

Consigliamo di strutturare l’attività SEO in 6 passaggi successivi, così da ottimizzare i risultati ottenuti

1- SEO AUDIT & STRATEGY

Suggeriamo di partire da un’analisi preliminare volta ad individuare le esigenze specifiche, gli obiettivi di business, i potenziali competitor, la strategia da adottare e le parole chiave su cui puntare etc. Nello specifico l’analisi potrebbe seguire i seguenti step:

  • Analisi Tecnica: analisi dei fattori on e off page da cui dipende il posizionamento sui motori di ricerca quali analisi strutturale del sito in termini di codice, analisi ottimizzazioni sito multilingue (markup hreflang, sitmap segmentate per tipologia di lingua), presenza dei metatag title, description e keywords all’interno delle pagine del sito, utilizzo formattatori logici H, implementazione robots.txt e sitemap, presenza errori 404, compatibilità con dispositivi mobile, velocità di caricamento e altri parametri di ranking.
  • Analisi dei Contenuti: analisi dei contenuti del sito dal punto di vista di Ottimizzazione e SEO Copywriting.
  • Analisi del Posizionamento Attuale: verifica dello stato di posizionamento del sito per le parole chiave fino ad ora utilizzate e per quelle ritenute più rilevanti.
  • Keywords Analysis: ricerca strategica delle parole chiave su cui puntare in base agli obiettivi di business e alla concorrenza

Dall’attività di SEO Audit e Strategy emergeranno quindi gli interventi da effettuare a livello di ottimizzazione tecnica e dei contenuti.

2 – SEO OPERATIONS

  • Ottimizzazione dei contenuti in ottica SEO
  • Definizione di meta informazioni (metatag, tag H, tag ALT) per ogni pagina del sito nelle diverse lingue

3 – IMPLEMENTAZIONE TECNICA

  • Ottimizzazione URL, Robot.txt, redirect 301
  • Generazione sitemap
  • Modifiche tecniche e di contenuto

4 – SEO OFF-PAGE

  • Segnalazione del sito web ai motori di ricerca principali e minori e a directory generali e di settore.
  • Creazione di comunicati stampa/articoli/notizie e diffusione sui principali siti di comunicati stampa, article marketing e social news.

5 – MONITORAGGIO

Suggeriamo infine di svolgere un’attività di monitoraggio costante volta a verificare il posizionamento:

  • Verifica del posizionamento medio dell’insieme delle parole chiave principali (keyset)
  • Analisi dell’insieme di parole chiave cercate dagli utenti (query di ricerca) che hanno permesso a una pagina del sito di apparire nella SERP. Per ogni keyword vengono mostrati: Impression (numero di visualizzazioni), click, CTR (numero di click/impressioni) e posizione media
  • Aumento / Diminuzione del traffico generato dalla ricerca organica: osservazione del traffico che arriva al sito dalla sorgente definita “traffico organico”, quindi proveniente dai motori di ricerca per ricerche effettuate dagli utenti (NON si considerano le visite derivanti da annunci a pagamento)

 

 

Alcuni suggerimenti per una strategia SEO di successo

strategia-seo-di-successo

Non utilizzare tecniche SEO deprecate

che potrebbero portare a risultati nel breve periodo ma comportare pesanti sanzioni devastanti per il posizionamento del tuo sito web sui motori di ricerca.

Lavorare per essere sempre aggiornati sulle pratiche SEO

in continua evoluzione e garantire al tuo sito web una crescente mole di traffico derivante dalla ricerca organica sui motori di ricerca.

Utilizzare best practice in grado di massimizzare i risultati

sia nel breve che nel lungo periodo e strutturare i contenuti e l’architettura del tuo sito web in modo da renderlo “facile da leggere” per i motori di ricerca.


 

Hai in mente un progetto per far crescere la tua attività e ti serve aiuto per poterlo realizzare?

In KAUKY.COM siamo una squadra di specialisti del web.
Progettiamo e sviluppiamo soluzioni digitali “creative” e “result-oriented”.
Lavoriamo con impegno e professionalità al fianco dei nostri clienti, per contribuire al successo dei loro progetti.

 

Contattaci per maggiori informazioni

Commenti

Scrivi il primo commento

Il tuo feedback