Indice dei contenuti
    Facebook Business Manager

    Business Manager: tallone d’Achille dei Social Media Manager, fondamentale per utilizzare Facebook a fini di business

    Partiamo da una definizione:

    Cos’è il Business Manager di Facebook?

    É tra gli strumenti più utili ma anche tra quelli meno simpatici per chi lo usa per lavoro.

    Nonostante non sia altro che un cruscotto che consente di gestire tutte le entità necessarie per chi intende utilizzare Facebook ai fini di business:

    • le Pagine Facebook,
    • gli account Instagram,
    • le persone che hanno accesso alle Pagine,
    • i Partner,
    • gli account pubblicitari,

    ma anche alcuni tool avanzati, come:

    • il catalogo prodotti (indispensabile per chi vende online e vuole fare retargeting dinamico!)
    • i Gruppi per la gestione degli eventi (molto importanti per usare i Facebook Analytics al loro massimo)
    • e molto altro

    Come in qualsiasi gestionale, tutto è centralizzato al suo interno: con un’unica interfaccia è possibile gestire e controllare pagine, account pubblicitari e accessi.

    É l’unico tool che permette di gestire tutto in un unico posto, evitando dispersioni di accessi e account.


    Il business manager distingue chi utilizza Facebook a fini amatoriali dai veri professionisti

    Fino a poco tempo fa era fortemente consigliato ad agenzie e brand con più account pubblicitari e pagine, oppure a brand che vendevano online e volevano fare retargeting con il catalogo prodotti.

    Oggi è fondamentale per chiunque voglia gestire pagine pubblicitarie e account Facebook ai fini di marketing.

    Anche perchè l’utilizzo di determinati tool è ormai riservato solo a chi possiede un Business Manager.


    Basta prendere confidenza con questo strumento per avere un alleato realmente utile!

    Soprattutto per i marketer che nella loro attività quotidiana si trovano a gestire più di un account pubblicitario, a maggior ragione se di terze parti, è altamente consigliato avere un Business Manager per un’organizzazione più fluida e anche per un discorso di sicurezza.

    Fino a poco tempo fa infatti chi si occupava di social media management doveva gestire tutto dal proprio account personale.

    Il Business Manager nasce proprio per risolvere problemi come questo e separare l’aspetto personale e privato da quello aziendale: con il Business Manager aggiungi le persone tramite la loro mail aziendale, esse accedono con il proprio profilo personale, ma agli altri è visibile solo l’email aziendale, il nome e il cognome.

    Per un cliente è sempre garanzia della competenza e della professionalità dell’agenzia cui si affida!


    Ti potrebbe interessare

    Introduzione al Social Media Marketing

    Curiosità sul Social Media Marketing

    Approfondimenti sul Social Media Marketing


    Alice Fracassi

    Sii il primo a lasciare un commento.

    I tuoi commenti