Indice dei contenuti
    Come condividere e promuovere i tuoi video online

    Scopri come condividere e promuovere i tuoi video online

    Che tu li carichi sul tuo sito web, sui siti di condivisione video o sui social media, ci sono molti modi per condividere e promuovere i tuoi contenuti video online.

    Continuando a leggere imparerai come:

    – Google Digital Garage


    Dopo esserti impegnato tanto per creare i tuoi fantastici video, vorrai naturalmente che siano visti da una marea di persone!

    Di seguito vedremo come pubblicare e organizzare i video sul tuo sito web e sui siti di condivisione video come YouTube.

    Scopriremo anche come far crescere il tuo pubblico utilizzando social media ed email marketing.


    Come organizzare i video su di un sito web

    Immagina di essere un food blogger e di aver girato una serie di lezioni di cucina.

    Il primo passo è caricare i tuoi video sui principali siti di condivisione video, come YouTube o Vimeo.

    Assicurati di avere titoli accurati, parole chiave pertinenti e descrizioni dettagliate di ciascun video.

    Questi elementi aiuteranno gli spettatori a sapere cosa aspettarsi, ma faranno anche comparire i tuoi video nei risultati di ricerca.

    Includi inviti all’azione per stimolare il pubblico a intraprendere il passo successivo.

    Potresti chiedere ai visitatori di condividere il video, visitare il tuo sito web, iscriversi alla tua newsletter via email o lasciare un commento.

    Fatto questo, pubblica i video sul tuo sito web.

    Potresti inserire i video sulle pagine corrispondenti a certi tipi di cucina o di tecnica culinaria.

    Aggiorna costantemente i tuoi contenuti caricando spesso nuovi video. Archivia o rimuovi i video datati, come le promozioni di una sagra ormai conclusa.

    Dopo che hanno guardato i video, incoraggia le persone a passare altro tempo sul tuo sito, mostrando anteprime di altri video e facilitandone la visione.

    Raggruppa i video in base al loro scopo, per esempio consigli di cucina o ricette per il brunch.


    Condividere i video tramite i social media e l’email marketing

    Condividere i video attraverso l’email marketing o sui social media è un altro modo efficace per attirare e far crescere il tuo pubblico.

    Tieni presente che alcuni programmi di posta elettronica non supportano la riproduzione di video.

    Potresti quindi indirizzare le persone al tuo sito invece di incorporare il video direttamente nel messaggio.

    Potresti inserire un fermo immagine con il link alla pagina del sito dove è possibile guardare il video.

    Sui social media come Facebook o Twitter, pubblica video che le persone possono condividere con amici, parenti e follower, come interessanti consigli di cucina o interviste con chef famosi.

    Un altro modo per condividere video è utilizzare gli hashtag.

    Aggiungere hashtag ai tuoi post può migliorare la tua visibilità su alcuni social network.

    Per un blog culinario, potresti utilizzare hashtag del tipo #cucina, #consiglicucina e #leccornie.


    RICAPITOLANDO

    Caricare video sul tuo sito web e sui principali siti di condivisione è il primo passo per distribuire e promuovere i tuoi video.

    Terminato il caricamento, parti con il passaparola condividendo link tramite email e social media.


    This post has been taken from the video lessons freely available on Google Digital Garage.

    Digital Garage by Google offers a range of Digital Skills tutorials, is a free service that helps you increase your knowledge of all things digital, from websites and tracking to online marketing and beyond.

    You can find a range of subjects, designed to help you grow your digital knowledge from Social Media to Search Engines.


    Sii il primo a lasciare un commento.

    I tuoi commenti