Indice dei contenuti
    Google Analytics 4 vs Universal Analytics

    Google Analytics 4 vs Universal

    Il 14 Ottobre 2020 Google ha annunciato il rilascio di Google Analytics 4, una nuova versione del software di analisi dati che andrà progressivamente a sostituire l’attuale Universal Analytics.

    Il nuovo Google Analytics 4 o GA4 rappresenta già la proprietà predefinita per i nuovi account Analytics.

    Il nuovo GA4 è stato studiato per offrire maggior flessibilità nelle modalità di tracciamento delle azioni che vengono svolte dall’utente su di un sito web o app.

    Al posto di essere costruito intorno al concetto di pageviews (come Universal Analytics), è progettato sulla base di una strutturazione ad eventi.


    Da APP+WEB a Google Analytics 4

    Google aveva già iniziato da qualche tempo ad introdurre l’opzione APP+WEB properties al momento della configurazione di un nuovo account. APP+WEB Properties e GA4 sono di fatto la stessa cosa.

    Quindi, chi avesse già utilizzato questa opzione avrà una visualizzazione dati propria di Google Analytics 4.

    Possiamo dire che la versione APP+WEB fosse una Beta del nuovo GA4, che resta comunque ancora in fase di rilascio e completamento.


    Come affiancare GA4 a Universal Analytics?

    Come abbiamo visto, in caso di nuove installazioni, GA4 è l’unica scelta possibile. Mentre, in caso di installazioni precedenti, il suggerimento è quello di mantenere la versione Universal Analytics ed affiancare ad essa GA4.

    In alcune proprietà è già disponibile la scelta “Upgrade to GA4”, ma al momento non è possibile unificare i dati fra le due versioni.

    In molti casi invece, questa opzione di upgrade non è ancora stata attivata. Si potrà quindi creare una nuova proprietà andando a selezionare l’opzione WEB+APP.

    Un suggerimento: in caso di creazione di una nuova proprietà Google Analytics 4 da affiancare a Universal, consigliamo di indicare all’interno del nome della nuova proprietà GA4, così da rendere immediato il riconoscimento della versione di Google Analytics in cui ci si trova.


    Come capire se il tuo account è in Universal Analytics o in GA4?

    A chi avesse necessità di capire in quale versione si trova il proprio account Google Analytics, suggeriamo di aprire l’account e andare nell’area “Amministratore”. A questo punto:

    • se si visualizzeranno 3 colonne (Account – Proprietà – Vista) si sarà all’interno di Google Universal Analytics
    • se le colonne visibili saranno solo 2 (senza la Vista per intenderci) la versione sarà Google Analytics 4

    In Google Analytics 4, non viene infatti più richiesta la configurazione della vista, bensì di uno Stream Dati, con la possibilità di scegliere tra iOS, Android o Web.


    Google Analytics 4 Vs Universal Analytics

    In Google Analytics 4, tutto ruota intorno al concetto di Evento. Alcuni di questi vengono già preimpostati automaticamente all’interno dello Stream di dati (ad esempio: page scroll, download di file, play di un video). Basterà abilitare questi eventi perché vengano tracciati senza dover ricorrere ad ulteriori implementazioni.

    Altre novità riguardano l’introduzione di una barra di ricerca che permette di porre domande ed effettuare ricerche all’interno del software.

    I nuovi segmenti di pubblico preconfigurati basati sull’attività di machine learning ed AI.

    Inoltre, GA4 comprende il collegamento con Big Query. Pare che i dati raccolti in Google Analytics 4 saranno relativi ad un massimo di 14 mesi precedenti. Sarà possibile estendere questo periodo, solo mediante l’utilizzo di Big Query.

    Riportiamo di seguito una tabella comparativa delle due versioni di Google Analytics.

    Nuovi rapporti in Google Analytics 4

    Cambia l’organizzazione dei rapporti che, in GA4, presentano la seguente suddivisione:

    CICLO DI VITA

    • Acquisizione (Panoramica, Acquisizione utenti, Acquisizione traffico)
    • Coinvolgimento (Panoramica, Eventi, Pagine e schermate)
    • Monetizzazione, relativa ad eCommerce (Panoramica, Acquisti eCommerce, Acquisti in-app, Annunci del Publisher)
    • Fidelizzazione (Panoramica)

    UTENTE

    In questa sezione, i dati che in Universal Analytics venivano esposti in differenti rapporti, vengono condensati in 2 aree:

    • Dati Demografici (Panoramica, Dettagli Demografici)
    • Tecnologia (Panoramica, Dettagli sulla tecnologia)

    EVENTI

    • Conversioni
    • Tutti gli eventi

    ESPLORA

    • Analisi (Hub di Analisi, Galleria dei modelli)

    CONFIGURA

    • Segmenti di pubblico
    • Proprietà Utente
    • Debug View

    AMMINISTRATORE: in questa area, a differenza di Universal Analytics dove sono presenti 3 colonne (Account, Proprietà e Vista), ci sono 2 colonne (Account e Proprietà).


    Google Analytics 4 e Universal Analytics: perché utilizzarli in parallelo?

    Universal Analytics resta comunque un software maturo e completo ed è tutt’ora in utilizzo. GA4 è predefinito in caso di nuova installazione ed in questo caso non si ha la possibilità di scegliere di utilizzare Universal Analytics.

    In tutti i casi di account già esistenti ed impostati su Universal Analytics, il consiglio della maggior parte degli esperti è quello di mantenere la proprietà Universal ed affiancare ad essa una proprietà GA4, da utilizzare in parallelo.

    In questo modo sarà possibile mantenere lo storico dei dati ed al contempo testare le nuove funzionalità disponibili in GA4.


    Paola Rovati

    Sii il primo a lasciare un commento.

    I tuoi commenti